martedì 30 luglio 2013

Gypset style



Gypset (gypsy + jet setter) è un neologismo coniato  dalla giornalista americana Julia Chaplin che incorpora lo spirito libero del nomade  con la bella vita del  jetset.

Gypsy è uno stile che prende ispirazione dalla moda hippies e beatnik , carattersitiche sono le stampe etniche e bohemien, l'abbigliamento a strati che permette il 'movimento fluttuante' da proprio l'idea di vagare nel mondo senza perdere il glamour internazionale.
Uno stile esotico e decisamente alla moda, selvaggio ma sofisticato


Gypset non appartiene a una sola cultura o continente.E' costituito da una comunità creativa di artisti, designer, surfisti ed esploratori, di identità internazional. Rappresenta un cross-culturale della società  e la voglia di viaggiare che apprezza l'autenticità locale di città remote ed esotiche
 
 Gypsets sono persone creative e ottimiste, che fondono moda e arte, pur mantenendo un approccio rilassato alla vita.

 

Abbigliamento semplice e rappresentativo di uno stile di vita disinvolto
E' accompagnato da abbondanti gioielli: perline di legno, conchiglie, corde di rafia, pietre brillanti e oro grosso, più bracciali, collane e anelli, punteggiati con ciondoli, charms e oggetti da collezione.










3 commenti: