venerdì 20 luglio 2012

Toe-besity

Nuovo trend per la chirurgia estetica: snellire i piedi. Si chiama Toe-besity e permette di intervenire sulle parti cicciottelle.



Assottigliare alluci e dita dei piedi è la nuova frontiera degli ossessionati della magrezza assoluta. Negli Stati Uniti esistono addirittura cliniche e medici specializzati in questa particolare operazione di snellimento. Secondo il dottor Oliver Zong, esperto in questo tipo di interventi, sostiene che lo snellimento dei piedi è pari a ogni altra procedura di chirurgia estetica e come tale aiuta i pazienti imbarazzati dei propri piedi ad acquisire autostima. Come sempre, c’è anche chi la pensa diversamente.

Nonostante il trend, infatti, l’Associazione americana dei podologi lancia l’allarme: interventi di ritocco al piede, in assenza di patologie gravi, potrebbero mettere a rischio l’intera postura della persona, sviluppando dei problemi nella deambulazione, soprattutto nel caso di un intervento radicale. La ricerca del piede perfetto si affianca quindi alla ricerca della perfezione di ogni singola parte del corpo. Piacersi è sempre più difficile e la chirurgia estetica è ormai il rimedio preferito da intraprendere.


Patrizia



fonte:ilmessaggero

 


9 commenti: