venerdì 1 febbraio 2013

ONDE...NUOVO PROGETTO FOTOGRAFICO DI SANDRO FRINOLLI PUZZILLI





L’interprete di queste foto non è il soggetto riflesso, che ha il solo merito di trovarsi nell’angolo di veduta congeniale al punto di ripresa,  ma è l’acqua. 


E’ l’acqua che recita un ruolo creativo con i suoi movimenti, in alcuni casi prevedibili, e grazie al naturale potere riflettente plasma scene e confeziona concetti visivi.
L’acqua aiuta a spalmare i colori, li cattura prima e li distribuisce poi, creando aspetti estetici ed allusioni cromatiche in confidenziale rapporto con la pittura.


Trattiene scene di vita non negando una pur parziale restituzione delle immagini che, vanitose, accorrono a specchiarsi, ma le rifrazioni sono oggetto di interpretazione, a volte casuale, altre logicamente prodotte da fenomeni che guidano il flusso del liquido creativo.
Folate di vento donano energia vibrante capace di seghettare, scomporre o replicare aspetti cromatici e strutture, diversamente statici nella loro presentazione.


Piccoli movimenti ondosi capaci di alterare soggetti manifesti rendendoli parafrasi personalizzate, allungando forme e facendo della temporanea deformazione una condizione definitiva, grazie al potere inevitabile della fotografia.



Masse di colore sconfinano in spazi originariamente abituati a contenere altri toni, contaminando prepotentemente la compattezza primitiva dei cromatismi, ma elargendo possibilità formative a nuove armonie tonali. 
Insiemi ordinati, impazziscono a beneficio di interpretazioni che sottintendono astrattismi o disposizioni geometriche lontane dal logico assetto degli elementi rappresentati.








Contacts
Sandro Frinolli Puzzilli

4 commenti:

  1. altro meraviglioso progetto da ammirare e che non ci si stanca mai di ri-ammirare
    e leggerci sempre tra le righe, o i pixel, un'emozione nuova che ogni volta si amplia e arricchisce
    ogni riflesso pare arricchirsi ogni volta di più
    pare che ogni arricciamento di onda sia lì per rimandarci ogni volta una emozione sempre più ampliata
    è l'acqua, acqua protettiva, serbatorio del nostro essere, della nostra storia
    l'acqua ricorda tutto e ci rimanda ogni nostro attimo PassatoPresenteFuturo
    fuori dal tempo
    ogni più piccola emozione
    anche quelle assopite
    sembrano uscire man mano da ogni atomo
    ci rmanda riflessi di noi, tutto ciò che ci ha forgiato
    AcquaLiguidoAmniotico
    AcquaSenzaPaura
    Marta

    RispondiElimina