domenica 19 dicembre 2010

Blu e la street art animata

Blu  è un artista italiano, con questo pseudonimo ha deliberatamente deciso di nascondere la propria identità. Di lui è dato sapere che risiede a Bologna e che dal 1999 è attivo nel panorama della street-art.

Blu ha iniziato a farsi conoscere attraverso una serie di graffiti illegali eseguiti a Bologna nel centro storico nelle zone adiacenti alla Accademia di Belle Arti ed in periferia negli spazi occupati del centro sociale Livello 57. 

Chi visita Bologna ed ha la possibilità di scoprire oltre al classico centro storico anche le aree urbane di recente costruzione, non può non restare affascinato da alcuni murales che, lungi dall’essere frutto di atti vandalici rappresentano vere e proprie opere d’arte. La prassi pittorica di questi primi anni di attività, pur esprimendo elementi di originalità stilistica, era ancora legata all’uso della bomboletta spray, mezzo tipico del writing tradizionale. Ma già a partire dal 2001 le opere di Blu iniziano ad essere eseguite con vernici a tempera e con l’uso di rulli montati su bastoni telescopici. Tale tecnica gli ha permesso di ingrandire smisuratamente la superficie pittorica dando una nuova concretezza al suo universo figurativo. Lungo le strade di questa città di provincia iniziano così a comparire grandi figure di umanoidi dai connotati sarcastici o talvolta drammatici il cui immaginario sembra ispirarsi al mondo dei fumetti, e degli arcade games.

Muto” e’ un’incredibile creazione di Blu; si tratta di stop motion applicato alla Street Art. Creature che nascono, corrono, strisciano, si arrampicano, si trasformano, si disgregano, rinascono… tutto su muri e marciapiedi. Alcuni momenti dell’opera coinvolgono facciate enormi di interi palazzi.
Il corto è stato animato tra Buenos Aires e Baden ed ha impegnato l’artista per l’intero inverno,  è stato realizzato da Blu dipingendo le pareti più e più volte, e scattando migliaia di fotografie che poi lui stesso ha montato realizzando un corto in stop-motion.




MUTO a wall-painted animation by BLU from blu on Vimeo.


Big Bang Big Boom” è il nome della video animazione che segue le orme di “Muto”. L’effetto è a dir poco ipnotico, Blu è ormai diventato un eccellente regista oltre che illustratore, le storie si fanno sempre più complesse ed articolate grazie anche alle nuove interazioni tra le illustrazioni murali con gli oggetti reali che magicamente vengono animati e diventano parte della trama. Il video viene sottotitolato in questo modo:” an unscientific point of view on the beginning and evolution of life … and how it could probably end“.


BIG BANG BIG BOOM - the new wall-painted animation by BLU from blu on Vimeo.


























Patrizia

1 commento:

  1. Un artista eccezionale! I video sono ipnotici, suggestivi e pieni di creatività, oltre alle sue opere e murales ricche di colori e ben delineate nei contorni e nell' accostamento dei soggetti e tematiche che sembrano prendere forma e diventare "opere viventi"...complimenti! Bellissimo post Ciao Francy77

    RispondiElimina