martedì 21 dicembre 2010

Philip Treacy....Il cappellaio matto


Philip Treacy è il “cappellaio matto” inglese per eccellenza. Ogni sua creazione è assolutamente unica e originale, adatta per le teste più particolari ed eccentriche.

Le sue creazioni si distinguono sicuramente per l’eccentricità e sono richiestissime, oltre che da estrose clienti, anche dalle collezioni di alta moda degli stilisti più importanti.

Le sue creazioni sono, in molti casi, vere e proprie opere d’arte, molto spesso assolutamente bizzarre e finora sono state indossate solo dal jet set internazionale e da personaggi molto particolari. Ora invece, con la nuova collezione di pret-a-porter, le sue creazioni possono arricchire anche un nostro look, magari proprio in vista delle feste natalizie.


AUTUNNO INVERNO 2010-2011















Collezioni precedenti

























Patrizia

11 commenti:

  1. Bellissimo post il cappello con le farfalle é eccezionale. Originalità, estro e arte caratterizzano le sue collezioni. Possiamo definirlo "L' artista dei cappelli"....sicuramente lascia un impronta indelebile nella moda italiana e internazionale. Ciao Francy77

    RispondiElimina
  2. Bellissimi cappelli, peccato non avere occasioni glam per sfoggiarli ;)

    RispondiElimina
  3. Favolosi.
    Treacy è decisamente un grande artista.

    RispondiElimina
  4. Bello !!!! Credo che il cappello sia tra i capi, quello che caratterizzi di più lo stile di una persona.
    Il cappello, se portato con disinvoltura regala alla persona che lo indossa, una nuova nota colorata, è una marcia in più. E’ l’accento sul vestito. Spesso è sinonimo di grande personalità.

    RispondiElimina