domenica 24 aprile 2011

Fashion designer Manish Arora....il John Galliano dell'India.

L'indiano fashion designer Manish Arora ha creato una elettrizzante collezione prêt-à-porter per la stagione autunno / inverno 2011/2012.

Lo stilista indiano prende ispirazione dallo spirito libero di una donna che è da una parte zingara e dall'altra una nuova icona di stile, glamour ed elegante.

Manish prende anche ispirazione da bambole di magia dell'artista Amrei Hofstätter.
Le stampe sono sviluppate in collaborazione con lei e si mescolano con il mondo Manish di bei colori e ricami a mano.



















Si nasconde un mondo di origami che si piega e si dispiega attraverso la collezione nei suoi vari dettagli.

La forza di Manish sono gli ornamenti, ricami e decori e l'utilizzo di nuovi materiali:
velvet patch work , ricami di perle, creazioni tridimensionali in origami, patchwork di camoscio.

Sagome asimmetriche, forme classiche ed elementi di design simmetrico caratterizzano questa collezione, ma non mancano abiti in maglia e T-shirt stampate.
I tessuti variano: seta, velluto, camoscio, pelle, lana, cotone, feltro e pelliccia, con colori notturni come il verde smeraldo, blu notte, nero, rosso, marrone, rosa scuro, grigio scuro .
Una particolare attenzione è stata data ai dettagli, alla vestibilità, alle finiture ed ai ricami a mano, per offrire una collezione estremamente lussuosa e moderna.

La conoscenza, la creatività e l'uso di decorazioni, ricami e abbellimenti spiegano perchè Manish Arora è chiamato il John Galliano dell'India.




PATRIZIA


Nessun commento:

Posta un commento