sabato 19 febbraio 2011

Jane Birkin spirito libero.

Jane Birkin, giovane attrice londinese, divenne  famosissima grazie alla sua relazione con il cantante Serge Gainsbourg.
Fu consacrata come icona dello stile libero tipico di quegli anni, dal suo ruolo in Blow Up del 1966 in cui compare in una scena a seno nudo.
Incarnava alla perfezione la ragazza libera, bella e senza costrizioni.
Non passava certo inosservata con le sue mise trasgressive.
Spogliata di tutti gli orpelli  appartenenti alle epoche precedenti, icona della libertà che le donne si stavano conquistando in quegli anni. Via il reggiseno, gonne cortissime, stile minimal, comodo e soprattutto espressione di libertà individuale.
Nessuna come lei ha saputo interpretare attraverso gli abiti lo spirito del suo tempo.
Oggi è ancora una icona di uno stile chic sexy e maschile che ritroviamo anche sue due figlie, Charlotte Gainsbourg e Lou Doillon.




Nel 1981 è la stessa Jane che  ispira Hermès alla creazione della ormai famosissima Birkin, la borsa per eccellenza che venne realizzata tre anni dopo.
Da un progetto del 1892 venne ideato questo modello super capiente, adatto alle esigenze di Jane, che lamentava quanto le borse fossero poco adatte a contenere tutto il necessario per una donna dinamica!








                                                                                                                 Elisabetta

4 commenti: